Los mejores cursos GRATIS © AulaFacil.com
sábado, 21 octubre 2017 español
Síguenos
Publica tu curso
¿Cómo Funciona AulaFácil?

Esercizi e dialoghi

Esercizi e dialoghi (Ejercicios y diálogos)

 

1.- Completa il testo con i verbi tra parentesi. Usa l’imperfetto o il passato prossimo. (Completa el texto con los verbos entre paréntesis. Usa el imperfecto o el pretérito perfecto.)

L’estate scorsa Laura e Dario (andare) quindici giorni in Toscana. Laura non (conoscere) Firenze e Siena a da molto tempo (avere) voglia di visitarla, anche perché insegna storia dell’arte. Dario invece (fare) l’università a Firenze, quindi la conosce benissimo ma non ci (tornare) da anni, quindi anche per lui (essere) un viaggio molto speciale. (partire) a metà luglio.
Quando (arrivare) a Firenze, (fare) un caldo insopportabile, ma per fortuna dopo due giorni la temperatura (abbassarsi) moltissimo perché (piovere) e così (potere) visitare la città con più tranquillità. (rimanere) a Firenze dieci giorni. La mattina (alzarsi) sempre molto presto e (andare) a visitare qualche museo o qualche chiesa. Poi, verso l’una e mezza, (pranzare) e poi (tornare) in albergo a riposare un po’. Di sera gli (piacere) passeggiare per la città, vedere i vecchi amici di Dario, rilassarsi. Gli ultimi giorni della vacanza, li (passare) a Siena, una città meravigliosa. Purtroppo la vacanza (finire) subito, ma sono contensissimi e vogliono tornare in Toscana appena possibile.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

2.- Completa il testo. Scegli una delle proposte di completamento che ti diamo (Completa el texto. Elige una de las propuestas que te damos)

1 telefonali / telefonagli / li telefoni
2 dici / digli / dillo
3 metti / lo metti / mettilo
4 vallo / va' / lo vai
5 comprane / compralo / compra
6 metti / metta / mettere
7 mettere / metta / metti
8 digli / di’ / dica
9 dille / digli / dilla
10 ti stressi / stressarti / stressati

Ciao Mario,
purtroppo stasera arrivo un po’ tardi perché ho una riunione di lavoro, quindi ti devi occupare tu di preparare tutto per la cena. Ho già avvisato Luisa e Luca, ma di nuovo tu per confermare l’ora. Io arrivo verso le nove e e mezza, ma se vuoi, di venire un po’ prima, così ti aiutano. Ho lasciato il vino sul tavolo, in frigo appena possibile. Non sono potuta andare a comprare il pane, per favore a comprare tu, almeno un paio di chili.
Ho comprato delle volgole e dei gamberetti per fare gli spaghetti ai frutti di mare: mi raccomando, non troppo sale nell’acqua, come al solito. Se hai tempo, un po’ in ordine la camera da letto, sono uscita di fretta e ho lasciato un disordine! Il tiramisù è in frigo, quindi almeno non devi occuparti del dolce. Ah! Dimentocavo: a Luca di portare le foto di Capri, che ancora non le ho viste. Per secondo non ho preparato niente, Luisa mi ha detto che se ne occupava lei, quando la senti, che se preferisce può venire prima e prepararlo da noi. Bene, è tutto, ci vediamo stasera e non !
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

3.- Completa il testo con le forme giuste dei verbi che sono tra parentesi. (Completa el texto con las formas correctas de los verbos que están entre paréntesis.)

Ciao Lara,
come va? (Scusare) se non ti (rispondere) prima, ma sono appena tornato dal mare. Sai cosa mi (succedere) ? Prima di pranzo io, Lorena e Mauro, (andare) a fare una nuotata. Il mare (essere) abbastanza calmo e (allontanarsi) un po’. Però, ad un certo punto, (vedere) che non lontano da noi (esserci) un grosso pesce. Devo riconoscere che all’inizio (spaventarsi) , sai, dalle nostre parti non è facile incotrare uno squalo, ma non si sa mai. Allora (decidere) di ritornare subito a riva, anche perché non il pesce non si (vedere) più.
Così (cominciare) a nuotare piuttosto velocemente, ma dopo un po’ (rendersi) conto che il pesce ci (stare) seguendo. (Essere) sempre più preoccupati, anche perché (esserci) un po’ di corrente e quindi (avanzare) molto lentamente. Poi, all’improvviso, il grosso pesce (avvicinarsi) a noi e l’(avere) bene. Che sorpresa! Un delfino! Tranquilli e emozionati per l’incontro, (tornare) piano piano a riva, accompagnati dal delfino. Che animale socievole! Che bello! Che esperienza emozionante!
Bene, ci vediamo presto, un abbraccio, Davide.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

4.- Trasforma le frasi come nell’esempio usando l’imperativo (Trasforma las frases como en el ejemplo usando el imperativo)

Esempio:

Questo libro non è tuo, devi darlo a Faderico.
Questo libro non è tuo, dallo a Federico.

1) Lisa è in difficoltà, devi aiutarla.
2) Se sei convinto, devi farlo.
3) Sei stato tu, vero? Mi devi dire la verità!
4) Carla è molto triste, le devi stare vicino.
5) È arrivato un pacchetto per te, lo devi andare a prendere.
6) È una traduzione urgente, la devi finire entro domani.
7) Andiamo dalla nonna, ci devi venire anche tu.
8) Signora, si deve calmare!
9) È un segreto, non lo devi raccontare a nessuno.
10) Ti devi preparare, è tardissimo.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

5.- Completa il testo. Scegli una delle proposte di completamento che ti diamo (Completa el texto. Elige una de las propuestas que te damos)

1 volontà / voglia / desiderio
2 lingua / lessico / linguaggio
3 fatti / eventi / successi
4 come / visto / siccome
5 mandaci / mandali / mandane
6 dici / dicci / ci dici
7 ci racconti / ci racconta / raccontaci
8 scegli / eleggi / scrivi
9 madanci / mandalo / manda
10 indirizzo / direzione / posto

Giovani collaboratori
Il nuovo progetto del quotidiano “La Gazzetta” è una sezione dedicata all’informazione per i giovani. I contenuti devono rispondere alla curiosità e alla di informazione dei ragazzi, il deve essere semplice e chiaro. Deve essere un telegiornale vicino al mondo e agli interessi dei ragazzi: sport, musica, scuola, natura, scienza, ma deve anche far conoscere ai ragazzi i e le notizie del mondo. la sezione è per i giovani, cerchiamo dei collaboratori giovani.
Se hai meno di 18 anni e vuoi collaborare con noi, i tuoi suggerimenti, cosa ti interessa, come ti immagini il tuo giornale ideale e se ti piace scrivere, un argomento di tuo interesse, scrivi un breve articolo e alla nostra redazione. Aspettiamo i vostri suggerimenti e i vostri articoli. Costruiamo insieme un giornale per i giovani: scriveteci a questo : Via Roma, 17, 87024, Milano.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

6.- Dialoghi

Ogni dialogo è presentato in due parti. Nella prima, ascoltando il dialogo, l’alunno/a leggerà la parte del secondo personaggio. Nella seconda, quella del primo. (Cada diálogo es presentado en dos partes. En la primera, escuchando el diálogo, el alumno/la alumna leerá la parte del segundo personaje. En la segunda, la del primero.)

A. Fine settimana (Fin de semana)

 

A1. (Ascolta e leggi la tua parte) (Escucha y lee tu parte)

Mauro:
Daniele: Benissimo, grazie. E tu?
Mauro:
Daniele: Che bello! Ma sai che non ci sono mai stato? E vi siete divertiti?
Mauro:
Daniele: Dove avete dormito?
Mauro:
Daniele: Bene. Senti, Marisa è da tempo che vuole andare a Capri, mandami l’indirizzo dell’hotel così magari prenoto e le faccio una sorpresa.
Mauro:
Daniele: Va bene, grazie.
Mauro:
Daniele: Allora dammi anche il numero della guida, se ce l’hai, così organizzo tutto.
Mauro:
Daniele: Grazie.
Mauro:

 

A2. (Ascolta e leggi la tua parte) (Escucha y lee tu parte)

Mauro: Ciao Daniele, come va?
Daniele:
Mauro: Bene, bene. Sono appena rientrato. Sono andato a passare il fine settimana a Capri con Elena.
Daniele:
Mauro: Sì. Siamo stati proprio bene. Siccome ancora non è estate, non c’erano troppi turisti e comunque si può già fare il bagno, anche se l’acqua era abbastanza fredda.
Daniele:
Mauro: Siamo stati in un hotel davvero carino e non troppo caro. Dalla stanza si vedeva il mare, la mattina facevamo colazione e poi andavamo in spiaggia.
Daniele:
Mauro: Certo, ma se davvero ci volete andare e vuoi prenotare, fallo subito perché in estate è molto più caro.
Daniele:
Mauro: Ah, se ci andate, dovete visitare la Grotta Azzurra, è spettacolare, noi ci siamo andati con una guida. Poi ti faccio vedere le foto.
Daniele:
Mauro: Va bene, poi ti mando un’email con tutti i dati.
Daniele:
Mauro: Figurati.

(Mauro: Hola Daniele, ¿qué tal?
Daniele: Muy bien, gracias. ¿Y tú?
Mauro: Bien, bien. Acabo de volver. He ido a pasar el fin de semana a Capri con Elena.
Daniele: ¡Qué bonito! ¿Sabes que nunca he ido? ¿Y os lo habéis pasado bien?
Mauro: Sí. Hemos estado muy bien. Como todavía no es verano, no había demasiados turistas y de todas formas ya se puede uno bañar, aunque el agua estaba bastante fría.
Daniele: ¿Dónde habéis dormido?
Mauro: Hemos estado en un hotel muy bonito y no demasiado caro. Desde la habitación se veía el mar, por la mañana desayunábamos y luego íbamos a la playa.
Daniele: Bien. Oye, Marisa hace tiempo que quiere ir a Capri, mándame la dirección del hotel así a lo mejor reservo y le doy una sorpresa.
Mauro: Vale, pero si de verdad queréis ir y quieres reservar, hazlo enseguida porque en verano es mucho más caro.
Daniele: Está bien, gracias.
Mauro: Ah, si vais, tenéis que visitar la Grotta Azzurra, es espectacular, nosotros fuimos con un guía. Luego te enseño las fotos.
Daniele: Entonces dame también el número del guía, si lo tienes, así lo organizo todo.
Mauro: Vale, luego te mando un email con todos los datos.
Daniele: Gracias.
Mauro: Faltaría más.)

B. Infanzia (Infancia)

B1. (Ascolta e leggi la tua parte) (Escucha y lee tu parte)

 

Pino:
Fabio: Sempre. Da bambino passavo sempre l’estate dai nonni in campagna.
Pino:
Fabio: Sì. Il nonno aveva due cani da caccia e poi, siccome la casa era in campagna, c’erano gatti, galline…
Pino:
Fabio: C’erano anche delle capre, una mucca e un asino.
Pino:
Fabio: No. Non ho mai avuto paura degli animali. Passavo le giornate ad osservarli o a giocare con i gatti e i cani. Guarda, queste sono delle foto di quando ero piccolo, dai nonni.
Pino:
Fabio: Sì, i miei cugini. D’estate andavamo tutti dai nonni, eravamo sette bambini.
Pino:
Fabio: Sì, moltissimo. E a te piacciono gli animali?
Pino:

 

B2. (Ascolta e leggi la tua parte) (Escucha y lee tu parte)

Pino: Fabio, dimmi, ma a te sono sempre piaciuti gli animali?
Fabio:
Pino: E avevano animali?
Fabio:
Pino: Che bello!
Fabio:
Pino: E non avevi paura?
Fabio:
Pino: Fammi vedere. Che bel posto! Doveva essere bello per te stare lì. C’erano anche altri bambini?
Fabio:
Pino: Vi divertivate, vero?
Fabio:
Pino: Sì, anche se non ho avuto la fortuna di crescere in campagna. Però mi piacciono molto, ho anche un gatto.

(Pino: Fabio, dime, ¿pero a ti, siempre te han gustado los animales?
Fabio: Siempre. De niño siempre pasaba el verano en casa de los abuelos en el campo.
Pino: ¿Y tenían animales?
Fabio: Sí. El abuelo tenía dos perros de caza y además, como la casa estaba en el campo, había gatos, gallinas…
Pino: ¡Qué bonito!
Fabio: También habían unas cabras, una vaca y un asno.
Pino: ¿Y no tenías miedo?
Fabio: No. Nunca tuve miedo de los animales. Me pasaba los días observándolos, o jugando con los gatos y los perros. Mira, estas son unas fotos de cuando era niño, en casa de los abuelos.
Pino: Déjame ver. ¡Qué lugar más bonito! Tenía que ser bonito estar allí. ¿También había otros niños?
Fabio: Sí, mis primos. En verano íbamos todos a casa de los abuelos, éramos siete niños.
Pino: Os lo pasabais bien, ¿verdad?
Fabio: Sí, muchísimo. ¿Y a ti, te gustan los animales?
Pino: Sí, aunque no he tenido la suerte de crecer en el campo. Pero me gustan mucho, además tengo un gato.)

IT
 EscucharBorrar
Alternar entre idiomas
ES
Introduzca un texto arriba y pulse [INTRO] para traducirlo
 Escuchar
Gracias por compartir y gracias por enlazar la página
Compartir en Facebook

¡Suscríbete GRATIS a nuestro boletín diario!:

Búsqueda personalizada
Existen nuevos mensajes en las siguientes salas de chat:

      Recibe gratis alertas en tu navegador, sin configuraciones ni registros. Más info...
      [Me Interesa] | [No me interesa]



      ¿Dudas? ¿Preguntas? Plantéalas en el foro
      Suscríbete Gratis al Boletín

      Escribir la dirección de Email:

      Delivered by FeedBurner

      Destacamos
      Cargando datos...
      Buenos Artículos Diarios

      Sigue a AulaFácil en:

      Ránking Mundial Certificados
      Banner AulaFácil

      Este es un producto de AulaFacil S.L. - © Copyright 2009
      B 82812322 Apartado de Correos 176. Las Rozas 28230. Madrid (ESPAÑA)