Los mejores cursos GRATIS © AulaFacil.com
viernes, 15 diciembre 2017 español
Síguenos
Publica tu curso
¿Cómo Funciona AulaFácil?

Imperativo + pronomi

1.- Ricetta: Spaghetti alla carbonara

 

Ricetta: Spaghetti alla carbonara

 

1.a.- Ascolta il testo. Poi leggi le informazioni. Scegli le informazioni presenti nel testo. (Escucha el texto. Luego lee las informaciones. Elige las informaciones que están el texto.)

  1. Gli spaghetti alla carbonara sono difficili da preparare
  2. Questa ricetta non è italiana
  3. È una ricetta vegetariana
  4. Bisogna mettere poco sale nell’acqua
  5. Questo piatto si mangia freddo
  6. La salsa si aggiunge alla pasta sul fuoco
  7. Si può usare il pecorino al posto del parmigiano
  8. Nessuno usa la panna per preparare gli spaghetti alla carbonara
  9. È meglio non usare la panna
  10. Si può aggiungere del formaggio nel piatto
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

1.1.- Ascolta di nuovo il testo e leggi

Caro Lorenzo,

ti scrivo per darti la ricetta che mi hai chiesto. Si tratta di una delle ricette italiane più famose, è buonissima e facile da preparare.

Ingredienti per 4 persone:

Spaghetti: 400 grammi
Pancetta: 200 grammi
Uova: 4
Parmigiano grattugiato: 100 grammi
Cipolla: 1
Olio
Sale
Pepe

Preparazione:

Metti sul fuoco una pentola grande con molta acqua. Quando l’acqua bolle, aggiungi il sale: siccome il condimento della pasta è abbastanza salato, aggiungi poco sale. Intanto, prendi la pancetta e tagliala a dadini. In un tegame metti un po’ di olio e, quando è caldo, aggiungi la cipolla tagliata finemente e falla rosolare a fuoco basso. Poi, aggingi la pancetta e falla cuocere finché non diventa croccante. Spegni il fuoco. Rompi le uova in una ciotola e sbattile per qualche minuto. Poi, aggingi alle uova il parmigiano e un po’ di pepe nero e mescola bene il tutto. Infine aggiungi la pancetta e la cipolla. Cala la pasta, scolala al dente e mettila in una ciotola. Aggiungi la salsa e mescola bene.

È un piatto eccellente: servilo caldo e buon appetito!

Lorenzo, volevo dirti che questa ricetta può avere delle varianti: puoi usare il pecorino al posto del parmigiano, se lo preferisci; puoi aggiungere aglio e, al posto degli spaghetti, puoi usare altri tipi di pasta lunga, come le linguine. Alcuni aggiungono la panna, ma non usarla, non è necessaria. Un altro suggerimento: non aggiungere la salsa alla pasta sul fuoco. Un’ultima cosa: se vuoi un sapore più intenso, aggiungi del pecorino e del pepe direttamente nel piatto.

Un abbraccio e fammi sapere se ti è piaciuta la pasta alla carbonara.

(Querido Lorenzo,

Te escribo para darte la receta que me pediste. Se trata de una de las recetas italianas más famosas, está buenísima y es fácil de preparar.

Ingredientes para 4 personas:

Espaguetis: 400 gramos
Panceta: 200 gramos
Huevos: 4
Parmesano rallado: 100 gramos
Cebolla: 1
Aceite
Sal
Pimienta

Preparación:

Pon en el fuego una olla grande con mucha agua. Cuando el agua hierva, añade la sal: como la salsa está bastante salada, añade poca sal. Mientras, coge la panceta y córtala en cubitos. En una sartén pon un poco de aceite y, cuando esté caliente, añade la cebolla cortada fina y dorala a fuego lento. Luego, añade la panceta y cuecela hasta que esté crujiente. Apaga el fuego. Abre los huevos en un bol y bátelos durante unos minutos. Luego, añade a los huevos el parmesano y un poco de pimienta negra y mézclalo todo bien. Finalmente añade la panceta y la cebolla. Echa la pasta, sácala “al dente” y ponla en una fuente. Añade la salsa y mezcla bien.

Es un plato excelente: sírvelo caliente y ¡buen provecho!

Lorenzo, quería decirte que esta receta puede admitir variaciones: puedes usar el pecorino* en lugar del parmesano, si lo prefieres; puedes añadir ajo y, en lugar de los espaguetis, puedes usar otras tipos de pasta larga, como los tallarines. Algunos añaden nata, pero no la uses, no es necesaria. Otra sugerencia: no añadas la salsa a la pasta en el fuego. Una última cosa: si quieres un sabor más intenso, añade un poco de pecorino y pimienta directamente en el plato.

Un abrazo y cuéntame si te ha gustado la “pasta alla carbonara”. )

*El pecorino es un queso curado de oveja.

2.- Imperativo

Como hemos visto en la receta de la pasta a la carbonara, para redactar un texto normativo, empleamos el imperativo. También empleamos el imperativo en otros contextos: para dar órdenes, para dar consejos, indicaciones, etc.
En esta lección hablaremos del imperativo. Antes de todo repasaremos su estructura. Luego veremos su uso con los pronombres.

 

 

1°Conjugazione

PARLARE

2°Conjugazione

PRENDERE

3°Conjugazione

PARTIRE

   PARL-ARE  PREND-ERE  PART-IRE
TU  PARL-A  PREND-I  PART-I
LEI  PARL-I  PREND-A  PART-A
NOI  PARL-IAMO  PREND-IAMO  PART-IAMO
VOI  PARL-ATE  PREND-ETE  PART-ITE
LORO  PARL-INO  PREND-ANO  PART-ANO

 

 

2.1.- Ascolta. Imperativo regolare

2.2.- Imperativo dei verbi incoativi (Imperativos de los verbos incoativos)

 

Imperativo dei verbi incoativi

 

2.3.- Ascolta. Imperativo verbi incoativi

2.4.- Imperativo irregolare (Imperativo irregular)

Essere (Ser / Estar)

TU SII
LEI SIA
NOI SIAMO
VOI SIATE
LORO SIANO

Avere (Tener)

TU ABBI
LEI ABBIA
NOI ABBIAMO
VOI ABBIATE
LORO ABBIANO

Fare (Hacer)

TU FA’ (FAI)
LEI FACCIA
NOI FACCIAMO
VOI FATE
LORO FACCIANO

Dire (Decir)

TU DI’
LEI DICA
NOI DICIAMO
VOI DITE
LORO DICANO

Dare (Dar)

TU DA’ (DAI)
LEI DIA
NOI DIAMO
VOI DATE
LORO DIANO

Stare (Estar)

TU STA’ (STAI)
LEI STIA
NOI STIAMO
VOI STATE
LORO STIANO

Andare (Ir)

TU VA’ (VAI)
LEI VADA
NOI ANDIAMO
VOI ANDATE
LORO VADANO

Venire (Venir)

TU VIENI
LEI VENGA
NOI VENIAMO
VOI VENITE
LORO VENGANO

Bere (Beber)

TU BEVI
LEI BEVA
NOI BEVIAMO
VOI BEVETE
LORO BEVANO

Togliere (Quitar)

TU TOGLI
LEI TOLGA
NOI TOGLIAMO
VOI TOGLIETE
LORO TOLGANO

Spegnere (Apagar)

TU SPEGNI
LEI SPENGA
NOI SPEGNIAMO
VOI SPEGNETE
LORO SPENGANO

Tradurre (Traducir)

TU TRADUCI
LEI TRADUCA
NOI TRADUCIAMO
VOI TRADUCETE
LORO TRADUCANO

Proporre (Proponer)

TU PROPONI
LEI PROPONGA
NOI PROPONIAMO
VOI PROPONETE
LORO PROPONGANO

Rimanere (Quedar)
TU RIMANI
LEI RIMANGA
NOI RIMANIAMO
VOI RIMANETE
LORO RIMANGANO

 

 

3.- Imperativo negativo (Imperativo negativo)

El imperativo negativo se forma con Non + Imperativo para las personas Lei – Noi – voi – Loro. El imperativo negativo de la persona Tu se forma con Non + Infinitivo.
Veamos un ejemplo:

Parlare

TU NON PARLARE
LEI NON PARLI
NOI NON PARLIAMO
VOI NON PARLATE
LORO NON PARLINO

Esempi:

Marisa, non gridare!
Signora, non sia impaziente!
Non perdiamo tempo!
Non fate rumore!
Non tocchino niente!

3.1.- Ascolta

4.- Imperativo + Pronomi (Imperativo + Pronombres)

Los pronombres átonos se posponen al imperativo en todas las personas, excepto en la tercera del singular y en la tercera del plural. Veamos algunos ejemplos.

 

4.1.- Imperativo dei verbi riflessivi (Imperativo de los verbos reflexivos)

Alzarsi (Levantarse)

TU ALZATI
LEI SI ALZI
NOI ALZIAMOCI
VOI ALZATEVI
LORO SI ALZINO

4.2.- Ascolta

4.3.- Imperativo + pronomi diretti e indiretti (Imperativo + pronombres directos e indirectos)

Los pronombres directos y los indirectos se comportan como los pronombres reflexivos.

Esempi:

Paolo, passami il sale, per favore.
Se vuoi invitare Mario e Luca, invitali.
È il compleanno di Maria, regalale un bel libro.
È un concerto bellissimo: andiamoci!
Se non vedi Luisa, chiamala.
Appena vedi Lorenzo, restituiscigli gli appunti.

4.4.- Ascolta gli esempi

4.5.- Imperativo monosillabico + pronomi (Imperativo monosilábico + pronombres)

El imperativo de la segunda persona del singular de los verbos andare, fare, dare, stare e dire es monosilábico. Cuando estas formas irregulares van unidas a un pronombre diferente de gli, se dobla la consonante inicial del pronombre.

Esempi:

Carla, per favore dammi quel libro.
Stammi a sentire, è un’ottima occasione.
Se parli con Maria, dalle il mio numero di telefono.
Marta esce da scuola alle 14, per favore valla a prendere.
Dimmi la verità, sei stato tu?
Se non ti va di uscire, dillo.
Non ho ancora fatto la torta, falla tu per favore.

4.6.- Ascolta gli esempi

5.- Esercizi

 

5.1.- Completa le frasi con l’imperativo dei verbi tra parentesi (Completa las frases con el imperativo de los verbos entre paréntesis)

1)Se sei stanco, (andare) a dormire.
2)Paolo, mi raccomando, (essere) puntuale!
3)Signora, (entrare) pure!
4)Signorina, per favore mi (tradurre) questo testo.
5)Ragazzi, (parlare) uno alla volta!
6)Mario, (spegnere) la luce, per favore.
7)Lisa, (fare) come ti dico e andrà tutto bene.
8)Maria, (bere) il latte!
9)Per favore (ascoltare) attentamente, devo dirvi una cosa importante.
10)Signor Rossi, (stare) tranquillo, suo figlio è arrivato.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

5.2.- Completa le frasi con l’imperativo negativo dei verbi tra parentesi(Completa las frases con el imperativo negativo de los verbos entre paréntesis)

1)Ragazzi, non (fare) rumore, è tardissimo!
2)Signora, non (dire) che non l’avevo avvisata.
3)Mauro, non (essere) permaloso!
4)Signor Bianchi, per favore, non (cercare) di giustificarsi.
5)Luisa, non (cercare) di dare la colpa ad altri.
6)Siamo già in ritardo, non (perdere) altro tempo!
7)Signori, per favore non (toccare) niente!
8)Direttore, non mi (dire) che non ha ancora risolto il mio problema.
9)Signorina Salerno, non mi (dare) sempre ragione.
10)Piero, non (fare) tardi stasera.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

 

5.3.- Completa le frasi con l’imperativo dei verbi tra parentesi (Completa las frases con el imperativo de los verbos entre paréntesis)

1)Maria, (pettinarsi)!
2)Signora, prego, (accomodarsi)
3)Ragazzi, (sbrigarsi)! È tardi.
4)Signorina, per favore (occuparsi) Lei di questo problema.
5)Mario, non (arrabbiarsi), non è stata colpa mia.
6)Fate un buon viaggio e (divertirsi).
7)Francesca, (mettersi) il cappotto!
8)Ragazzi, prima di entrare in casa (togliersi) le scarpe.
9)Signora, non (preoccuparsi), il suo problema non è grave.
10)Visto che ormai siamo venuti, (godersi) lo spettacolo.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

5.4.- Completa le frasi con l’imperativo e i pronomi (Completa las frases con el imperativo y los pronombres)

1)Maria, sono molto stressato (stare) vicino!
2)Se non ti va di venire con noi, (dire)!
3)Se hai voglia di fare la festa, (fare)!
4)Luigi è in piscina, per favore (andare) a prendere tu, io non posso.
5)Se vedi Lorena, (dire) che ho bisogno di parlare con lei.
6)Sabato devo fare il trasloco, (dare) una mano, se puoi.
7)Ragazzi, (dare) il pallone per favore, è mio!
8)Aspettiamo notizie, per favore (fare) una telefonata appena sai qualcosa.
9)Questa penna non è tua, (dare) a Luisa!
10)Mario, (dire) cosa ti è successo.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

 

5.5.- Completa la ricetta con l’imperativo e i pronomi, se necessario (Completa la receta con el imperativo y los pronombres, si es necesario.)

Tiramisù
Prima di tutto, prepara del caffè , (mettere) in una ciotola e (fare) raffreddare. (rompere) cinque uova e (separare) i tuorli dagli albumi. (mettere) i tuorli in una ciotola e (montare) insieme a 70 grammi di zucchero fino a ottenere un composto cremoso. (lavorare) 500 grammi di Mascarpone* con uno sbattitore e poi (unire) al composto di tuorli e zucchero. (montare) gli albumi a neve con un pizzico di sale e altri 70 grammi di zucchero. Poi (unire) poco a poco il composto di tuorli e zucchero fino ad ottenere una crema. (bagnare) circa 500 grammi di savoiardi** nel caffè. A questo punto, (prendere) un contenitore basso e grande e (mettere) uno strato di savoiardi, uno strato di crema e del cioccolato fondente a pezzettini o del cacao amaro. Finito di preparare il tiramisù, (mettere) in frigo e (lasciare) lì per qualche ora.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

* Mascarpone: un tipo de queso cremoso y dulce.
** Savoiardi: un tipo de galletas.

IT
 EscucharBorrar
Alternar entre idiomas
ES
Introduzca un texto arriba y pulse [INTRO] para traducirlo
 Escuchar
Gracias por compartir y gracias por enlazar la página
Compartir en Facebook

¡Suscríbete GRATIS a nuestro boletín diario!:

Búsqueda personalizada
Existen nuevos mensajes en las siguientes salas de chat:

      Recibe gratis alertas en tu navegador, sin configuraciones ni registros. Más info...
      [Me Interesa] | [No me interesa]



      ¿Dudas? ¿Preguntas? Plantéalas en el foro
      Suscríbete Gratis al Boletín

      Escribir la dirección de Email:

      Delivered by FeedBurner

      Destacamos
      Cargando datos...
      Buenos Artículos Diarios

      Sigue a AulaFácil en:

      Ránking Mundial Certificados
      Twitea a @AulaFacil
      Banner AulaFácil

      Este es un producto de AulaFacil S.L. - © Copyright 2009
      B 82812322 Apartado de Correos 176. Las Rozas 28230. Madrid (ESPAÑA)