Los mejores cursos GRATIS © AulaFacil.com
lunes, 18 diciembre 2017 español
Síguenos
Publica tu curso
¿Cómo Funciona AulaFácil?

Fine settimana

a. Ascolta e rispondi alle domande

  1. Mario:
  2. Mario:
  3. A Mario:
  4. A Luisa e Mario:
  5. Mario organizza cene:
Corregir   Ver Solución   Limpiar

a.1 Ascolta di nuovo e leggi

Mario è a Firenze da tre settimane. Studia italiano, un corso intensivo, allora dal lundì al venerdì non ha quasi mai tempo libero. Quando non ha lezione, studia. A volte studia con un amico, in casa, ma quasi sempre studia solo perché i suoi amici preferiscono studiare in biblioteca, ma a lui non piace perché non riesce a concentrarsi.

Nel fine settimana Mario fa sempre qualcosa di speciale. Gli piacciono molto le mostre di fotografia, gli piace visitare i musei, gli piace andare al cinema, gli piace andare allo stadio, ma soprattutto gli piace fare delle gite per conoscere altre città italiane. Ogni tanto organizza anche delle cene con gli amici perché gli piace molto cucinare.

Questo fine settimana deve rimanere a Firenze: venerdì sera arriva una sua amica da Madrid, Luisa, e le vuole far vedere un po’ la città.

Mario è contento dell’arrivo di Luisa, però non sa ancora come organizzare il fine settimana, perché lei ha gusti un po’ diversi dai suoi. A Luisa non piace visitare i musei, non le piacciono le mostre, non capisce l’italiano, allora non possono andare al cinema o a teatro. A Luisa piacciono moltissimo gli sport, allora, se le va, domenica possono andare a vedere la partita di pallacanestro o di calcio.

(Mario está en Florencia desde hace tres semanas. Estudia italiano, un curso intensivo, por lo que de lunes a viernes casi nunca tiene tiempo libre. Cuando no tiene clase, estudia. A veces estudia con un amigo, en casa, pero casi siempre estudia solo porque sus amigos prefieren estudiar en la biblioteca, pero a él no le gusta porque no consigue concentrarse.

En el fin de semana Mario siempre hace algo especial. Le gustan mucho las exposiciones de fotografía, le gusta visitar los museos, le gusta ir al cine, le gusta ir al estadio, pero sobretodo le gusta hacer excursiones para conocer otras ciudades italianas. De vez en cuando también organiza cenas con los amigos porque le gusta mucho cocinar.

Este fin de semana tiene que quedarse en Florencia: el viernes por la tarde llega una amiga suya de Madrid, Luisa, y le quiere enseñar un poco la ciudad.

Mario está contento con la llegada de Luisa, pero todavía no sabe cómo organizar el fin de semana, porque ella tiene gustos un poco diferentes de los suyos. A Luisa no le gusta visitar los museos, no les gustan las exposiciones, no entiende italiano, entonces no pueden ir al cine o al teatro. A Luisa le gustan muchísimo los deportes, entonces, si le apetece, el domingo pueden ir a ver el partido de baloncesto o de fútbol.)

1 Espressioni di frequenza (Expresiones de frecuencia)

En el texto hemos encontrado algunas expresiones de frecuencias. Veamos cuales son las más empleadas en italiano:

NON…MAI (Nunca)
NON…QUASI MAI (Casi nunca)
RARAMENTE (Raramente)
DI RADO (Raras veces)
QUALCHE VOLTA (Alguna vez)
A VOLTE (A veces)
OGNI TANTO (De vez en cuando)
DI TANTO IN TANTO (De tanto en tanto)
SPESSO (A menudo)
MOLTO SPESSO (Muy a menudo)
SPESSISSIMO (Muy a menudo)
SEMPRE (Siempre)
IN GENERE (Generalmente)
GENERALMENTE (Generalmente)
DI SOLITO (Habitualmente)
SOLITAMENTE (Habitualmente)
NORMALMENTE (Normalmente)
OGNI VOLTA CHE (Siempre que)

 

1.1 Ascolta

1.2 Usi

a. En las frases negativas en italiano es necesaria la doble negación.

Ejemplos:

Non vado mai al cinema la domenica.
Non cucino quasi mai.

b. “Sempre”, “spesso”, “spessissimo” suelen ir después del verbo.

Ejemplos:

Andiamo spesso a teatro insieme.
Paolo la domenica va sempre allo stadio.
Andrea mangia spessissimo la pasta.
Luisa telefona molto spesso a sua madre.

1.3 Ascolta gli esempi

1.4 Esercizio

Completa il testo con le seguenti espressioni di frequenza:

Spesso; mai; ogni tanto; sempre; di solito; spesso.

Lara la mattina si alza presto, verso le sette e mezza, anche nel fine settimana. Dal lunedì al venerdì va a lavorare e il sabato e la domenica fa delle passeggiate in campagna. va in campagna con il suo ragazzo Simone, ma , quando lui non può perché lavora o ha voglia di dormire fino a tardi, ci va da sola. Le piace moltissimo la natura e d’estate va al mare. Invece non le piace per niente andare a letto tardi, allora non va in discoteca.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

2 Piacere (gustar)

 

2.1 Ascolta di nuovo



2.2 Piacere

Como se puede ver en el texto en italiano para expresar los gustos se utiliza el verbo "piacere". Si el sujeto es singular o es un infinitivo se emplea la tercera persona singular “piace”; si el sujeto es plural se emplea la tercera persona plural “piacciono”.

a. Pronombre indirecto / complemento indirecto + piace + sustantivo singular

b. Pronombre indirecto / complemento indirecto + piace + infinitivo

c. Pronombre indirecto / complemento indirecto + piacciono + sustantivo plural

Ejemplos:

Mi piace giocare a tennis.
Mi piacciono i dolci.
Mi piace la pizza margherita.

2.3 Ascolta gli esempi

2.4 La negazione (La negación)

En la construcción negativa se emplea "non" delante del verbo y, para dar más intensidad a la negación, "per niente" o "affatto" después del verbo.

Esempi:

Non mi piace per niente andare a letto tardi.
Non mi piacciono affatto i film romantici.
Non mi piace affatto il tuo comportamento.

2.5 Ascolta gli esempi

2.6 Accordo e disaccordo (Acuerdo y desacuerdo)

El verbo "piacere" se suele utilizar en un contexto de intercambio de informaciones sobre los gustos. Veamos como las personas que interactúan pueden expresar acuerdo y desacuerdo respecto a los gustos de los demás.

a. Afirmación positiva: Mi piace il cioccolato. (Me gusta el chocolate.)

Acuerdo: Anche a me. (A mí también.)

Desacuerdo: A me, invece, no. (A mí, en cambio, no.)

b. Afirmación negativa: Non mi piace l’aglio. (No me gusta el ajo.)

Acuerdo: Neanche a me. (A mí tampoco.)

Desacuerdo: A me, invece, sì. (A mí, en cambio, si.)

 

2.7 Ascolta gli esempi

2.8 Avverbi (Adverbios)

Veamos algunos sinónimos de los adverbios “anche” y “neanche”:

 

ANCHE
NEANCHE
.
 
PURE
NEPPURE
 
NEMMENO

 

Esempi:

- Mi piace andare al mare
- Pure a me.

- Non mi piace studiare in biblioteca.
- Nemmeno a me.

- Non mi piacciono le scarpe da tennis.
- Neppure a me.

2.9 Ascolta gli esempi

2.10 Esercizio

Completa le frasi con “piace” o “piacciono”.

1)Non mi per niente aspettare.
2)A Luisa moltissimo i gatti.
3)Ti dormire fino a tardi?
4)A Maria molto il cioccolato.
5)A Luigi non andare a scuola.
6)A Lisa tutti gli animali.
7)Non mi i luoghi affollati.
8)Ti la cucina marrocchina?
9)Non gli studiare in biblioteca?
10)Ragazzi, vi gli spaghetti al pomodoro?
11)Mi moltissimo il gelato alla vaniglia.
12)Non mi i concerti troppo lunghi.
13)A Sandra non viaggiare in treno.
14)Ti ascoltare musica?
15)A Lino i libri antichi.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

3 Pronomi indiretti (Pronombres indirectos)

 

a.1 Ascolta di nuovo e leggi

Mario è a Firenze da tre settimane. Studia italiano, un corso intensivo, allora dal lundì al venerdì non ha quasi mai tempo libero. Quando non ha lezione, studia. A volte studia con un amico, in casa, ma quasi sempre studia solo perché i suoi amici preferiscono studiare in biblioteca, ma a lui non piace perché non riesce a concentrarsi.

Nel fine settimana Mario fa sempre qualcosa di speciale. Gli piacciono molto le mostre di fotografia, gli piace visitare i musei, gli piace andare al cinema, gli piace andare allo stadio, ma soprattutto gli piace fare delle gite per conoscere altre città italiane. Ogni tanto organizza anche delle cene con gli amici perché gli piace molto cucinare.

Questo fine settimana deve rimanere a Firenze: venerdì sera arriva una sua amica da Madrid, Luisa, e le vuole far vedere un po’ la città.

Mario è contento dell’arrivo di Luisa, però non sa ancora come organizzare il fine settimana, perché lei ha gusti un po’ diversi dai suoi. A Luisa non piace visitare i musei, non le piacciono le mostre, non capisce l’italiano, allora non possono andare al cinema o a teatro. A Luisa piacciono moltissimo gli sport, allora, se le va, domenica possono andare a vedere la partita di pallacanestro o di calcio.

3.1 Pronomi indiretti tonici e atoni. (Pronombres indirectos tónico y átonos.)

En el texto se emplean varios pronombres indirectos. Podemos verlos en rojo. Algunos son átonos, otros tónicos.

Veamos el esquema:

 

a. Pronomi indiretti atoni

 

ITALIANO
SPAGNOLO
 
 
MI
Me
TI
Te
GLI / LE
Le
CI
Nos
VI
Os
GLI
Les

 

b. Pronomi indiretti tonici

 

ITALIANO
SPAGNOLO
 
 
A ME
A mí
A TE
A ti
A LUI / A LEI
A él / a ella
A NOI
A nosotros
A VOI
A vosotros
A LORO
A ellos / a ellas

 

3.2 Esercizio

Completa le frasi con i pronomi indiretti.

1)Oggi è il compleanno di Antonio e regaliamo un libro.
2)Maria, se non hai il dizionario, presto il mio.
3)Ragazzi, preparo già la cena?
4)Se passate a prendere, veniamo con voi.
5)Signora, posso fare una domanda?
6)Professore, posso fare una domanda?
7)Non ho detto niente a Mario e Carmela perché voglio fare una sorpresa.
8)Se telefoni verso le otto,dò una risposta.
9)Se parli con Maria, dici che sono a Roma?
10)Oggi vado a casa di Francesca e Luisa e porto il libro.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

3.3 Pronombre indirecto / complemento indirecto + piace / piacciono

En italiano, a diferencia del castellano, antes de “piace” o “piacciono” se emplea el pronombre indirecto átono, el pronombre indirecto tónico o el complemento indirecto. Nunca podemos emplear dos a la vez.

Esempi:

A me piacciono i fiori.
Mi piacciono i fiori.
A Marta piacciono i fiori.
Le piacciono i fiori.

 

3.4 Ascolta gli esempi

3.5 Pronome indiretto + andare

En el texto se puede leer: “A Luisa piacciono moltissimo gli sport, allora, se le va, domenica possono andare a vedere la partita di pallacanestro o di calcio.”

Se trata de una estructura muy empleada en italiano, sobretodo en un contexto coloquial. Corresponde al castellano “Pronombre indirecto + apetecer”.

3.5 Completa i dialoghi con i pronomi indiretti, il verbo “piacere” o il verbo “andare”

 

1)- Ciao Mario.
- Ciao, come va?.
- Bene, grazie. Senti, ti di andare al cinema domani?.
- Sì, ma non prima delle 20, perché devo andare da Andrea e devo dare una mano a fare il trasloco.
- Va bene, allora passo a prendere verso le 19:30 a casa di Andrea.
- Va bene, a dopo.
2)- Cosa ceniamo?.
- Non so. Ti una pizza?.
- Va bene. Una con olive, pomodoro e mozzarella?.
- No, le olive non mi .
- Allora una margherita.
- Va bene.
3)- Possiamo passare tutti insieme il fine settimana in campagna.va?
- A me sì, ma Luisa e Lara sicuramente non vengono, non piace per niente la campagna.
- Allora forse è meglio se andiamo al mare.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

4 Riuscire a + infinito (conseguir + infinitivo)

En el texto podemos leer: “A volte studia con un amico, in casa, ma quasi sempre studia solo perché i suoi amici preferiscono studiare in biblioteca, ma a lui non piace perché non riesce a concentrarsi.“

4.1 Riuscire

IO RIESCO
TU RIESCI
LUI / LEI RIESCE
NOI RIUSCIAMO
VOI RIUSCITE
LORO RIESCONO

4.2 Ascolta

4.3 Esercizio

Guarda le immagini e completa le frasi

1)Mario non a risolvere il problema. risolvere il problema
2)Ma perché voi non mai a essere puntuali? essere puntuali
3)Se bevo caffè di sera non a dormire. caffè
4)Tu sempre a sorprendermi. sorprendermi
Corregir   Ver Solución   Limpiar

5 Pronomi possessivi (Pronombres posesivos)

Anteriormente hemos estudiado los adjetivos posesivos. Veremos ahora los pronombres posesivos. En el texto se puede leer: “Mario è contento dell’arrivo di Luisa, però non sa ancora come organizzare il fine settimana, perché lei ha gusti un po’ diversi dai suoi.”

Los pronombres posesivos tienen la misma estructura que los adjetivos y tienen la función de sustituir al nombre.

Esempi:

Prendiamo la tua macchina perché la mia è dal meccanico.
Ci piace la vostra città, ma anche la nostra.

Los pronombres posesivos se pueden usar sin artículo, para enfatizar la propiedad.

Esempi:

1.

• Questo libro è tuo?
• Sì, è mio.

2.

• Questo libro è tuo?
• Sì, è il mio.

En el primer caso la respuesta significa: "Este libro es mío y de ninguna otra persona."

En el segundo caso la respuesta significa: "Este libro es el mío y no otro."

 

5.1 Ascolta gli esempi

6 Esercizi

6.1 Completa il testo con le seguenti parole. Attenzione: c’è una parola in più. (Completa el texto con las siguientes palabras. Cuidado: hay una palabra de más)

Piacciono; neanche; piace; anche; le; gli; suoi; riesce; va; mai; affatto.

Marisa e Lorenzo passano sempre molto tempo insieme. Sono amici da quando erano bambini e i loro genitori passavano insieme le vacanze al mare. Ora Marisa ha 22 anni e va all’università, studia medicina. Lorenzo ha 22 anni e va all’università, ma lui studia antropologia. Hanno gusti abbastanza diversi: a Lorenzo il calcio, invece a Marisa non piace ; a Marisa moltissimo gli animali, invece a Lorenzo no; Lorenzo vuole sempre uscire la sera e fare tardi con i amici in discoteca o in qualche locale dove ci sono concerti dal vivo, invece a Marisa non quasi di fare tardi, preferisce andare a letto presto e alzarsi presto la mattina.
Lorenzo ama ascoltare musica sempre, anche mentre studia, invece Marisa se ascolta musica non né a studiare, né a leggere. Per fortuna però hanno anche molte cose in comune: tutti e due amano il cinema, l’arte, viaggiare e la cucina. Ogni venerdì Lorenzo invita Marisa a cenare a casa sua e prepara sempre qualcosa di speciale. Tutti e due amano la cucina marocchina e i dolci. Marisa non beve bibite alcoliche, ma non è un problema, perché non piacciono a Lorenzo e poi Marisa prepara sempre un buonissimo tè alla menta.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

6.2 Riordina i dialoghi

1)- Anche a me.
- Ti va stasera di andare a vedere l’ultimo film di Nanni Moretti?
- A te piace andare al cinema?
- Va bene, a che ora?
- Sì, moltissimo.
- Va bene, a dopo.
- Alle 20:30. Passo a prenderti alle 20.
2)- No, in biblioteca non riesco a concentrarmi e poi sono davvero stanco, non mi va di studiare.
- Oggi non ho voglia di restare in casa.
- Allora perché non facciamo una passeggiata in centro e mangiamo un gelato? Ti va?
- Neanche io, andiamo a studiare in biblioteca?
- Sì, moltissimo.
3)- Sono bellissimi. Anche io devo comprarmi un paio di occhiali nuovi.
- Mario, sono tuoi questi occhiali da sole?
- Va bene, con piacere, così mi aiuti a sceglierli.
- Se ti va sabato pomeriggio andiamo insieme in centro, un amico mio ha un’ottica e possimo passare a dare un’occhiata.
- Sì, sono nuovi, ti piacciono?
Corregir   Ver Solución   Limpiar

6.3 Completa il testo con i pronomi indiretti atoni o tonici

1)Sabato prossimo Antonio compie 30 anni e tutti i suoi amici vogliono fare una sorpresa. Maria ha organizzato una gita per il fine settimana in montagna perché sa che hanno gli stessi gusti: come , anche piace moltissimo andare a cavallo, così ha pensato che possono andare tutti insieme a passare il fine settimana a casa dei suoi zii, visto che vicino c’è un maneggio. Carla regala una cena in un nuovo ristorante egiziano, visto che lui parla sempre di quel viaggio in Egitto dell’anno scorso e di come si mangia bene.
2)Lorenzo ha telefonato a tutti i suoi vecchi amici dell’università e ha detto di andare tutti insieme a casa sua prima di cena per fargli una sorpresa. Erica, visto che Antonio dice sempre: “ dispiace se uso il tuo computer che il mio è lentissimo?”, regala un computer portatile uguale al suo. Gli altri amici ancora non sanno come sorpenderlo, ma sicuramente tutti staranno vicino sabato per dirgli che vogliono bene.
Corregir   Ver Solución   Limpiar

 

IT
 EscucharBorrar
Alternar entre idiomas
ES
Introduzca un texto arriba y pulse [INTRO] para traducirlo
 Escuchar
Gracias por compartir y gracias por enlazar la página
Compartir en Facebook

¡Suscríbete GRATIS a nuestro boletín diario!:

Búsqueda personalizada
Existen nuevos mensajes en las siguientes salas de chat:

      Recibe gratis alertas en tu navegador, sin configuraciones ni registros. Más info...
      [Me Interesa] | [No me interesa]



      ¿Dudas? ¿Preguntas? Plantéalas en el foro
      Suscríbete Gratis al Boletín

      Escribir la dirección de Email:

      Delivered by FeedBurner

      Destacamos
      Cargando datos...

      Sigue a AulaFácil en:

      Ránking Mundial Certificados
      Banner AulaFácil

      Este es un producto de AulaFacil S.L. - © Copyright 2009
      B 82812322 Apartado de Correos 176. Las Rozas 28230. Madrid (ESPAÑA)